Skip to content


02 17 – Anarres del 17 febbraio. Democrazia e gradualismo, i movimenti negli States, la sommossa di Bobigny, femminismo libertario e violenza di genere…

Come ogni venerdì, il 17 febbraio, dalle 10,45 alle 12,45, sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout, siamo sbarcati su Anarres, il pianeta delle utopie concrete.

Ci puoi ascoltare anche in streaming

Ascolta il podcast/

In questa puntata:

Democrazia e gradualismo: terzo viaggio attraverso la riflessione malatestiana. Ne parliamo con Massimo Varengo delle edizioni Zero in Condotta, che stano editando l’opera completa di Errico Malatesta

La resistibile ascesa di Donald Trump. Ne abbiamo parlato con Robertino Barbieri che venerdì 24 sarà a Torino per una serata sui movimenti negli States

Parigi. La violenza della polizia, la sommossa di Bobigny, il ribollire delle periferie

Femminismo libertario e violenza di genere

Appuntamenti:

Venerdì 24 febbraio ore 21
corso Palermo 46
La resistibile ascesa di Donald Trump
La risposta alle politiche del Paperone di Washington mostra lo scontro frontale tra due Americhe ai tempi della decadenza dell’Impero
Dollari, pistole, muri, petrolio… La frontiera della paura dell’America bianca, risentita, misogina, razzista approdata alla Casa Bianca si scontra con le piazze di chi non ha votato né Trump né Clinton.
Indiani, portuali, neri, femministe, anarchici… l’America in movimento che sta sfidando il presidente

Ne parliamo con Robertino Barbieri, che da anni ci racconta gli States sulle pagine di Umanità Nova

Sabato 25 febbraio
dalle 10,30 in poi al Balon
punto info
su REMS e morti di psichiatria a cura del collettivo antipsichiatrico Francesco Mastrogiovanni

8 marzo. Sciopero internazionale contro la violenza di genere: se le nostre vite non contano, noi blocchiamo tutto!
A Torino corteo per il centro cittadino. Appuntamento alle ore 16 in piazza XVIII dicembre (vecchia Porta Susa)

Appuntamenti fissi:
Le riunioni della federazione anarchica torinese, aperte a tutti gli interessati, sono in corso Palermo 46 ogni giovedì alle 21

www.anarresinfo.noblogs.org



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it