Skip to content


01 19 – Anarres del 19 gennaio. I parà in Niger. Le città spezzate. Genealogia della destra radicale. Il mostro nel cuore della Grande Mela…

Anche questo venerdì abbiamo fatto il nostro viaggio su Anarres, il pianeta delle utopie concrete.
Sui 105,250 delle libere frequenze di Blackout. Dalle 10,45 alle 12,45. Anche in streaming

Ascolta il podcast

In questa puntata:

Notizie dal fronte.
I militari italiani partono per il Niger, la Libia, la Tunisia…
Ne abbiamo parlato con Massimo Varengo

Gated communities e uso dello spazio pubblico
La piramide sempre più aguzza che separa i ricchi sempre più ricchi dalla massa degli oppressi e degli sfruttati alimenta il timore di insorgenze sociali e il desiderio del ceto medio della borghesia di innalzare muri sempre più alti all’interno delle città.
Nascono così gli insediamenti ad accesso controllato, chiusi, sorvegliati da telecamere e guardiani armati. Queste cittadelle fortificate, molto diffuse in Nord e Sud America, da qualche tempo si stanno moltiplicando anche nel nostro Paese.
Ne abbiamo discusso con Simone Ruini, architetto e anarchico.

I fascisti del “secondo millennio”. Genealogia della destra radicale
Ce ne ha parlato con Pietro Stara.

L’isola invisibile. Rikers, il carcere minorile più affollato e pericoloso degli Stati Uniti. Il mostro nel cuore della grande mela

Prossime iniziative:

Venerdì 19 gennaio
ore 21
alla Fat, in corso Palermo 46
Città frammentate e modelli securitari del vivere. Le gated communities e l’uso dello spazio pubblico
Con Simone Ruini architetto e anarchico

Sabato 20 gennaio
ore 10
alla stazione di porta Susa
Distruggiamo le frontiere!
punto info e raccolta abiti, scarponi, sciarpe, coperte, sacchi a pelo, abiti pesanti, per rendere più facile il viaggio a uomini, donne e bambini che provano a bucare i muri della fortezza Europa.
La raccolta si fa anche nella sede della FAT, il giovedì dopo le 21 e in occasione delle iniziative.

Venerdì 26 gennaio
ore 21
alla Fat in corso Palermo 46
I fascisti del “secondo millennio”. Genealogia della destra radicale
Con Pietro Stara, autore de “L’identità escludente, La Nuova Destra tra piccole patrie e Europa nazione”

Per chi fosse interessato ai percorsi della Federazione Anarchica Torinese
riunioni ogni giovedì alle 21
corso Palermo 46 – a destra nel cortile –



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it