Skip to content


07 – luglio – appuntamenti

Le riunioni della Federazione Anarchica Torinese – aperte a tutti gli interressati – si svolgono ogni giovedì dalle ore 21 in corso Palermo 46 – a destra in basso interno cortile.

Distro di libri e riviste
…………………………….

Martedì 3 luglio
ore 17 – via Po 16
punto info contro la repressione in vista dei processi contro gli antifascisti del 5 luglio e contro gli antimilitaristi del 10 luglio
………………………….

Cosa fareste se vedeste un po’ di fascisti affiggere manifesti sulla marcia su Roma? Naturale che i manifesti finiscano in terra.
Il fascista Lonero accusa quattro anarchici di “furto” per aver strappato dal muro i manifesti del suo partito inneggianti alla marcia. Una follia? Non per la Procura del presidente a vita Giancarlo Caselli che ha deciso il rinvio a giudizio.

Il 5 luglio in aula 55 alle ore 11
ci sarà la prima udienza
……………………………………………………………………………

Venerdì 6 luglio
udienza preliminare per i No Tav inquisiti per la lotta contro lo sgombero della Libera Repubblica della Maddalena.

Presidio al tribunale dalle ore 9
………………………………………………..

Vilipendio alle forze armate e alla bandiera
il 10 luglio comincia il processo contro 11 antimilitaristi

ore 9 in aula 52
ingresso 20 del tribunale di Torino
corso Vittorio 130

……………………………………………………………

Mercoledì 11 luglio
è il giorno della sentenza per Nina e Marianna, le due No Tav arrestate il 9 settembre durante una manifestazione di protesta alle reti di Clarea.

Presidio solidale
fuori dal tribunale
di Torino dalle ore 9.

……………………………………………………………………………………..
Martedì 17 luglio
punto info sulla guerra dell’Italia in Afganistan
ore 20,30 in via Po 16

Bombe tricolori
Siamo in guerra. Lo sapevate? Lo sapevate che da diversi giorni i cacciabombardieri AMX bombardano a tappeto la regione di Farah in Afganistan?
Nel governo tecnico il ministro della guerra non poteva che essere un militare, uno che la guerra la fa fino in fondo, senza fare finta di fare la pace. Il ministro Di Paola, ammiraglio già comandante della NATO, ha deciso di usare anche i bombardieri italiani per colpire l’Afganistan. L’ultimo tassello di morte nel puzzle dell’intervento italiano in Afganistan ha trovato il suo posto.
Nel silenzio.
…………………………………………………………………….
Lunedì 23 luglio ore 23,30
presidio
contro i treni nucleari
alla stazione di Bussoleno
:…………………………………………………………….
Martedì 24 luglio
punto info sui treni di scorie nucleari
a Torino in via Po 16



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it