Skip to content


Sabato 28 marzo. Manifestazione contro la Lega in piazza Castello

ansa._borghezio_appesoMatteo Salvini si appresta a sbarcare a Torino per un comizio al quale parteciperanno, oltre ai padani, anche i fascisti di Fratelli d’Italia e di Casa Pound. Il comizio che inizialmente doveva tenersi di fronte al Palazzo della Regione in piazza Castello, per reclamare le dimissioni di Chiamparino, è stato poi retrocesso nella più piccola piazza Solferino. Il segretario della Lega temeva forse un flop?

In piazza Castello ci saranno invece gli antirazzisti, decisi a mettere i bastoni tra le ruote dell’estrema destra sia in versione post padana che neo e post fascista.

Appuntamento alle 15.



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it