Skip to content


15 dicembre – Presidio antifascista in piazza Castello

IMG_20141129_170116Lunedì 15 dicembre ore 17
piazza Castello
presidio antifascista

L’iniziativa è promossa dall’assemblea “Torino Antifascista”.
Da settimane Forza Nuova, Casa Pound e Fratelli d’Italia stanno provando a soffiare sul fuoco della guerra tra poveri e della xenofobia.
Sia la fiaccolata contro i rom di due settimane fa in via Artom che quella di sabato scorso contro i rifugiati che occupano alcune palazzine dell’exMoi sono state un fiasco. Qualche decina di fascisti travestiti da comitati spontanei da un lato, centinaia di antifascisti dall’altro.
Nel frattempo l’inchiesta “mafia capitale” ha messo in luce gli enormi profitti di chi gestisce – legalmente o pagando il pizzo” – i campi rom, l’emergenza abitativa, i profughi e rifugiati. In questi casi i fascisti non si fanno troppi scrupoli a lucrare sugli stessi che, a parole, vorrebbero cacciare.
Di seguito qualche stralcio dal volantino di indizione.
“L’unico straniero è lo Stato.  “Buzzi:’Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno’
(…) è solo di un anno fa lo scandalo “rimborsopoli”, con Augusta Montaruli, consigliere di Fratelli di Italia, accusata di utilizzare soldi pubblici per comprare borsette Borbonese, pagarsi corsi carissimi per imparare a usare facebook ed addirittura una consulenza per valutare la sua popolarità sul web, tutto ciò mentre si batteva per ‘case agli italiani’, ‘basta soldi agli immigrati’…



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it