Skip to content


11 dicembre. Turchia. Senza eserciti, per una libertà senza frontiere

In Turchia i tanti antimilitaristi che rifiutano di fare il militare vengono perseguitati, torturati, incarcerati, giornalisti e blogger scomodi sono imprigionati ed uccisi.

Venerdì 11 dicembre ore 21
In corso Palermo 46

Incontro con:
Uğur Bilkay , obiettore al servizio militare, rifugiato politico in Italia, dopo una lunga odissea attraverso le frontiere d’Europa. Fermato e arrestato più volte lungo il cammino, vive sulla sua pelle la condizione di sans papier, clandestino, oppositore politico. Oggi abita a Torino ed è tra gli animatori del MED, il centro interculturale curdo della città.

Murat Cinar, mediattivista e blogger, attento osservatore della società del suo paese, collabora a numerosi giornali e riviste turche ed italiane.



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it