Skip to content


14 maggio – Da Torino alla Clarea: un calcio al Tav, un requiem per un compressore

requiem-738x1024Serata di lotta No Tav da Torino alla Val Susa

In Val Susa, in occasione del primo annniversario dell’attacco al cantiere, trasformato dalla magistratura in atto terrorista, verrà celebrato il “requiem per il compressore”.
Appuntamento – per chi ama camminare – alle 21 a Giaglione – e – per chi preferisce la battitura sul posto – alle 21,15 alla centrale di Chiomonte.

A Torino Champions No Tav Liberi, torneo di calcetto autogestito.
Una risposta alla Procura torinese che ha spostato la prima udienza del processo a Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò per ragioni di ordine pubblico, vista la concomitanza con la finale di Europa League.
Appuntamento dalle 19 in piazza Castello.champions no tav liberi col



Roviniamo la vetrina dei padroni del mondo! No al G7! Un mondo senza sfruttati né sfruttatori, senza servi né padroni, un mondo di liberi ed eguali è possibile. Tocca a noi costruirlo. Ecco gli appuntamenti per gli spezzoni rossoneri: Venerdì 29 settembre ore 17,30 Corteo dei lavoratori e delle lavoratrici contro il G7 Partenza da Corso G. Cesare n. 11, vicino a Porta Palazzo (ex stazione Torino-Ceres) assemblea finale ai giardinetti tra corso Giulio e via Montanaro Sabato 30 settembre ore 14 Corteo contro il G7 Ritrovo quartiere Vallette in direzione Reggia di Venaria per approfondimenti leggi quest'articolo per info: fai_to@inrete.it